BAR IN VENDITA A SALUZZO IN PROVINCIA DI CUNEO
25 agosto 2011
APRIRE UN NEGOZIO DI TE’ E CIOCCOLATE
10 settembre 2011

SONO VALIDI I CORSI HACCP E SICUREZZA SUL LAVORO ON LINE?

Si legge in internet sulla possibilità di ottenere i propri titoli HACCP e di sicurezza sul lavoro on line, senza andare tutte le sere in aula. Ma questi corsi sono validi? In alcune regioni sì, scopriamo come funzionano.

 

Fare un piano haccp non è difficile, ma richiede tempo

Anche nel mondo inglese gli esempi di piano HACCP sono molto ricercati…

Anche nel campo della ristorazione la formazione a distanza, per i corsi obbligatori per legge, la fa da padrona; ma sono riconosciuti questo tipo di corsi? Sono validi i corsi online autocontrollo alimentare e Sicurezza sul lavoro  (Legge 81/2008)?

Per essere riconosciuti i corsi devono sottostare, per legge, ad un requisito fondamentale: l’attestato deve essere emesso da ente riconosciuto a livello nazionale. Gli enti riconosciuti, in grado di dare validità legale agli attestati dei vari corsi, sono tutti gli enti paritetici-bilaterali a valenza nazionale, gli enti firmatari dei contratti nazionali del lavoro, enti sindacali, istituti professionali riconosciuti, ecc.

Inoltre solo alcuni corsi possono essere fatti con formazione a distanza e, nel settore della ristorazione, precisamente:

  • • HACCP, per il responsabile alimentare
  • • HACCP, “ex libretto sanitario”
  • RSPP, per il titolare dell’azienda
  • RLS, per l’eventuale rappresentante dei lavoratori nominato.
  • • PRIMO SOCCORSO
  • ANTINCENDIO, rischio basso (Dpr 151/2011)

Dunque, utilizzando la corsi validi online per autocontrollo alimentare, legge 81 e antincendio, generalmente si risparmia denaro ma, soprattutto, si ottimizza il proprio tempo per effettuare il corso; non bisogna più sottostare a calendari di corsi in aula, magari in luoghi distanti e scomodi da seguire per gli orari. Con la formazione a distanza si possono seguire i corsi negli orari e con i tempi che meglio si adattano alle esigenza del corsista (anche di notte e nei minimi ritagli di tempo, basta avere un computer a disposizione).

Chiedendo info su questo tipo di corsi siamo entrati addirittura in contatto con un gruppo che tiene i corsi su un CD interattivo, senza necessitare nemmeno di una connessione ad Internet. Questo ente ci spiega che…

Molti corsi premettono di sostenere tutto il corso su CD, in modalità di formazione a distanza, e di ottenere l’attestato comprovante la formazione richiesta dal proprio comune. L’attestato, rilasciato in collaborazione con ente paritetico bilaterale, dovrebbe essere a norma di quanto richiesto a norma di Legge.

Il corso è basato sulla tecnologia FAD (formazione a distanza); una volta installato il corso sul PC, vi apparirà una maschera di inserimento dati ed identificazione, oltre alla scelta di una propria password. A questo punto sarete pronti per seguire il corso, che si svolge mediante videate di testo ed immagini. Saltuariamente vi verranno posti dei quesiti per controllare l’apprendimento. In qualsiasi momento potete sospendere il corso che potrete riprendere dal punto in cui l’avete lasciato semplicemente inserendo la password da voi scelta. Al termine del corso, avendo superato tutti i quesiti intermedi posti dal sistema e effettuato tutte le ore richieste in quanto il sistema stesso ha all’interno un meccanismo software che verifica le ore trascorse sui vari capitoli fino ad accederete al test finale; se non lo superate subito potrete ritentarlo più volte a distanza di 24 ore. Una volta superato potrete procedere alla stampa di un modulo, che contiene una serie di dati oltre ad un codice alfanumerico: invierete questa stampa, a mezzo mail o fax all’indirizzo indicato sul CD e, nell’arco di una settimana, si riceve a casa, per posta, l’attestato ufficiale e certificato, comprovante l’avvenuta fruizione del corso e superamento del test di apprendimento. Altri corsi, come HACCP, RSPP, sicurezza sul lavoro, ecc. sono eseguiti con le stesse modalità e gli attestati rilasciati, emessi sempre da ente paritetico bilaterale, soddisfano tutti i requisiti di legge e sono pertanto validi in tutta Italia e per qualsiasi tipo di attività.

Ah, qualcosa possiamo fare noi per voi: in questo post trovate un esempio di DVR gratis per bar e ristoranti e durante i nostri corsi di gestione, vediamo vari esempi di come sia sempre opportuno accertarsi della validità di questo tipo di corsi nel proprio comune prima di intraprenderli. L’ufficio unico alle imprese dovrebbe essere la sede giusta per avere risposte.

P.S. in seguito a questo articolo siamo stati ricontattati da alcune aziende che fanno corsi on line, in questa pagina trovate l’aggiornamento.

11 Comments

  1. lysianne ha detto:

    salve,volevo chiedere se aprire un bar ci serve il diploma della superiore?oppure vabene anke qualifica di superiore terz anno?grazie!

  2. mimmo ha detto:

    Ciao Lysianne,
    per aprire/gestire un bar, come titolo di studio e’ sufficiente avere il diploma di terza media.
    Saluti. mimmo

  3. Laura ha detto:

    Ciao,
    sono una ragazza di 29 anni e intendo aprire un bar in un’isola italiana. Mi piacerebbe rivendere soprattutto fette di angurie prodotte da me oltre che alcolici, panini ecc.
    Vorrei realizzare una sorta di chiosco estivo della frutta con tavoli per i clienti in un terreno di mia proprietà.
    Vorrei qualche consiglio. Oltre al corso sab a chi mi devo rivolgere per le autorizzazioni, per l’arredamento ecc..
    Grazie 1.000

    • mimmo ha detto:

      Ciao Laura,
      visto che anche tu sei completamente estranea al modo del bar, oltre a dirti di dare un’occhiata ai nostri post, ti consiglio di leggere il libro; APRIRE e GESTIRE UN BAR, di Gabriele Cortopassi. Lo trovi in tutte le librerie e vedrai ti sara’ veramente utile.
      Saluti. mimmo

      • Smaramba ha detto:

        [QUOTE]ti consiglio di leggere il libro; APRIRE e GESTIRE UN BAR, di Gabriele Cortopassi. Lo trovi in tutte le librerie e vedrai ti sara’ veramente utile.[/QUOTE]

        Letto e riletto…veramente veramente utile..per qualsiasi cosa.

  4. Devis ha detto:

    Salve, lavorando per una ditta che si occupa di cessione di aziende in particolar modo di bar e ristoranti ho trovato molto interessante questo articolo in quanto molti miei clienti avrebbero beneficiato di tale inziativa. Purtroppo a seguito di contatto diretto con la Infoservice di Novara questa ci informava che al momento il corsi tramite CD non vengono più distribuiti causa problemi con le Camere di Commercio e i Comuni nel riconoscere la validità di tale certificazione.

  5. umberto ha detto:

    Ciao mimmo volevo farti una domanda, io praticamente sto pensando assieme a mia moglie di prendere un bar in affitto d’azienda e servirebbe il corso ex-rec/sab. Siccome i corsi cominciano a settembre non farei in tempo e pertanto girando su internet vi è la possibilita di farlo on line. Ma questi corsi hanno validità o sono delle bufale e se si come faccio a riconscere la veridicità del corso. Grazie buona serata.

    • mimmo ha detto:

      Ciao Umberto,
      non ti posso assicurare se i corsi on line abbiano una validita’ o meno,ma puoi chiedere info, presso la camera di commercio.
      saluti. mimmo

  6. alessandro ha detto:

    salve a tutti. se ho capito bene il corso sab non può essere svolto on line? grazie

    • mimmo ha detto:

      Ciao Alessandro
      per essere riconosciuti i corsi devono sottostare, per legge, ad un requisito fondamentale: l’attestato deve essere emesso da ente riconosciuto a livello nazionale. Gli enti riconosciuti, in grado di dare validità legale agli attestati dei vari corsi, sono tutti gli enti paritetici-bilaterali a valenza nazionale, gli enti firmatari dei contratti nazionali del lavoro, enti sindacali, istituti professionali riconosciuti.
      Per sapere se l’ente organizzatore e’ riconosciuto, rivolgiti alla camera di commercio.

  7. Alice ha detto:

    Ops, spero di esserti stata utile 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *