VENDESI BAR RISTORANTE A DOLO, VENEZIA
11 Agosto 2012
VENDESI BAR TAVOLA CALDA A ROMA ZONA EUR
26 Agosto 2012

Per alcuni fenomeno in grande crescita, ma in molte occasioni un doloroso flop. Quali licenze servono e quanto costa aprire una yogurteria, dove si aprono e in quali posizioni. E infine, funzionano?


frozen-yogurt-store-full-serviceA ondate, così credo si possa definire l’apertura delle yogurterie in Italia. Molto di moda a fine anni ’80 hanno avuto un periodo di appannamento in seguito prima di essere riproposte massicciamente nell’ultimo periodo; c’è solo da capire se sono promuoverle sono coloro che ci guadagnano (ditte che fanno prodotti pronti, franchising di yogurterie) oppure se davvero il mercato sta esprimendo questa necessità.

Una yogurterià è una attività artigianale, e come tale, e come le gelaterie, ha molti vantaggi rispetto ad un pubblico esercizio, ad un bar. Se non si hanno tavoli  e, per intendersi, non fà caffè (al massimo da macchinetta a capsule  a disposizione dei clienti) infatti la yogurteria non fa somministrazione, ma solo vendita di un prodotto artigianale, lo yogurt appunto. Questo permette di non dover fare corsi REC o P.I.A. e di non dover avere bagni per clienti. I bagni andranno comunque predisposti per il personale e si dovranno seguire scrupolosamente sia i corsi sia i manuali HACCP.

Altro vantaggio rappresentato dal concetto della yogurteria sono le piccole dimensioni possibili (anche 15/20 mq, e quindi gli investimenti ridotti, che possono non superare i 25.000€.

Se nel mondo del yogurt non si parla ancora dell’evoluzione bio e degli ingredienti di nicchia che stanno conquistando il mondo del gelato (vedi il fenomeno Grom) gli yogurt, nella maggior parte dei negozi vengono prodotti partendo da semilavorati in polvere che vengono immessi in yogurtiere professionali che hanno un costo intorno ai 6/7000€, a completare le attrezzature una fermentatrice per yogurt e un armadio frigo.

Quindi semplicità burocratica e piccolo investimento, ma conviene aprire una yogurteria? Al di là di ogni trionfalismo, il consumo dello yogurt in Italia è si in crescita, ma soprattutto nel segmento da supermercato, mentre appare difficile, a meno che non si riesca a comunicare dei grandi valori aggiunti, riuscire a riempire un locale vendendo solo yogurt. Sensato è probabilmente proporre lo yogurt all’interno di locali che offrano anche altro, altro magari sempre legato ai concetti di alimentazione sana e fit che comunica lo yogurt, un esempio del genere lo raccontammo tempo fa su questo blog parlando della catena “Juice”.

Qual è la posizione ideale per una yogurteria? Questo tipo di consumo è senz’altro legato a momenti di relax (difficile che, se non per pochi clienti, possa rappresentare la colazione al bar, lo yogurt la mattina si mangia sì, ma a casa) quindi luoghi di passeggio (perfetti quelli estivi per la passeggiata dopo spiaggia) oppure in centri sportivi, per colpire il “dopo allenamento”.

7 Comments

  1. […] quello che riguarda i vantaggi tecnici, questa attività, come le gelaterie e le panetterie, possono godere della possibilità di aprire come attività artigiane, purché vi […]

  2. […] punto di vista dei vantaggi tecnici, questa attività, come le gelaterie e le panetterie, possono godere della possibilità di aprire come attività artigiane, purché vi […]

  3. […] punto di vista dei vantaggi tecnici, questa attività, come le gelaterie e le panetterie, possono godere della possibilità di aprire come attività artigiane, purché vi […]

  4. Giuseppe ha detto:

    Salve, ho un locale di 35 mq ed ho l’attrezzatura completa per una yogurteria che comprende la vendita di waffel,crepes( prodotti nella yogurteria) mentre ciambelline,cornetti,ecc.. che vengono solamente decongelati. Vorrei capire a chi devo rivolgermi, quali sono i requisiti per essere a regola e quali esattamente sono i passi da seguire. Ringrazio anticipatamente chi riesce a darmi una mano.

    • roberto ha detto:

      Aprire una yogurteria non è del tutto difficile e questo forse è il problema. Cosi come viene indicato in questo articolo c’e’ stato un boom che forse non viene facilmente assorbito dalla richiesta. I waffle sono un prodotto che in francia vanno molto, la scorsa estate ho visto carrettini con 4 piastre di cottura e te li servivano caldi e prodotti al momento.
      Altro problema legato alle yogurterie è l’arredamento, sempre il solito, freddo ed impersonale. Qualche scritta colorata ma per il resto niente di che.
      Detto questo è sufficiente che prepari una planimetria arredata e prendi appuntamento all’ausl di zona. Un tecnico ti indicherà in via preliminare che cosa devi fare o non fare. Se telefoni ti rimandano al sito ma poi ti accorgi che le informazioni non sono aggiornate.
      Considera che i parametri indicati sembrano fatti apposta per impedire le aperture quindi ti consiglio vivamente di andare e parlare face to face con il personaggio di turno.
      Ti lascio con un paio di consigli: in cina quest’anno ho visto che vendevano moltissimo una bevanda a base di the e sciroppi che farcivano con frutta e caramelle gommose. Il marchio credo fosse Freshth è un marchio taiwanese (troverai tutto scritto in cinese), fanno locali molto accoglienti. Altrimenti ad alghero c’e’ una cornetteria fantastica, visto che vendi anche cornetti mi distinguerei dalla massa delle yogurterie e farei una cornetteria yogurteria i locali sono splenditi. guarda il sito http://www.loscornettos.it (in italiano…è gia un vantaggio)
      Altrimenti a milano c’e’ un ottima tosteria…l ho vista su internet..ma devo ancora andarla a visitare.
      ciao in bocca al lupo

  5. Marco ha detto:

    Salve a tutti, vorrei proporre lo yogurt frozen nel mio bar.
    Ho visto in un altro bar che utilizzano una sorta di granitore. sapreste indicarmi il processo per realizzarlo con questa macchina? è necessario un preparato in polvere?

    • domenico marchi ha detto:

      Ciao Marco,
      puoi trovare i preparati per yogurth frozen presso le aziende che forniscono prodotti per gelaterie. Normalmente sono prodotti in polvere e le aziende con un certo quantitativo di prodotti forniscono anche la yogurtiera in comodato d’uso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *