I documenti per Aprire un Bar: la Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA)
15 Maggio 2019
Licenza Somministrazione Alimenti e Bevande tipo C
7 Ottobre 2019

Come Avere il Sab Senza Corso per Aprire un Locale

Titoli di studio, esperienze di lavoro e presenza di un preposto possono permetterci un risparmio in tempo e soldi. Ecco la guida a come avere il SAB senza corso a cui partecipare.

Come si acquisisce il rec? Con un corso, ma non solo…

Fra i primi passaggi per l’apertura di un locale ci sarà la compilazione della SCIA. Come abbiamo imparato nei post che abbiamo dedicato a questo documento, esso avrà diverse sezioni dedicate al locale, ma ne avrà anche due due dedicate a noi stessi. Ci chiederà se saremo in possesso dei requisiti morali (sì) e professionali. Questi ultimi spesso coincidono con il corso SAB, e oggi vedremo proprio come avere il sab senza corso, saltando quindi una parte faticosa e costosa. Ma cominciamo dall’inizio.

I REQUISITI MORALI

Cominciamo dall’aspetto curioso della richiesta, dai requisiti morali…. si, può sembrare strano, o può sembrare naturale, ma la legge prevede che per alcuni “problemi con la legge” si possa essere inibiti dall’aprire locali.

La lista dei “crimini” per cui non si può aprire un locale varia dall’essere stati giudicati colpevoli di frode in commercio, di delitto non colposo, di frode alimentare e di reati contro l’igiene e la moralità pubblica, ma sorvoliamo questo argomento che non è tema del nostro post di oggi.

Basti sapere che questi reati precluderanno l’apertura di una attività fino a cinque anni dopo l’aver scontato la pena.

Più tangibile per tutti noi è invece l’altra tipologia di requisiti richiesti: quelli professionali. Andiamo a conoscerli meglio e vediamo cosa ci serve per aprire un attività.

I REQUISITI PROFESSIONALI E FREQUENTARE IL CORSO SAB

Come abbiamo già intitolato anni fa: c’era una volta il REC. Questo sistema, istituito nel 1971 e abolito 2006, veniva di solito identificato nel corso obbligatorio REC, ma in realtà non era, almeno come sigla, ne corso ne esame, era invece un registro, un albo professionale, il Registro Esercenti al Commercio.

All’abolizione dell’albo, lo Stato ha comunque voluto mantenere una forma di preparazione obbligatoria, un corso di somministrazione di bevande e alimenti per aprire un bar.

Se lo Stato ha abolito solo in parte il concetto del REC, questa confusione viene alimentata anche da strutture che propongono corsi di somministrazione alimenti e bevande come corsi ex REC, tanto che sono molti i lettori che ci scrivono sul come avere il rec senza corso!

I corsi REC si chiamano adesso ufficialmente corsi SAB (Somministrazione Alimenti e Bevande). Questi corsi hanno una durata variabile da 100 a 140 ore a seconda della regione, e costi variabili da 500 a 800€. Una durata importante e un costo importante, che in una fase complessa come quella dell’apertura di un locale possono pesare su giornate e tasche. Tutto questo ci riporta alla domanda iniziale:

COME AVERE IL SAB SENZA CORSO?

Il rec si può prestare? Si, con un preposto che ci accompagna nell'apertura del nostro bar.
Il rec si può prestare? Si, con un preposto che ci accompagna nell’apertura del nostro bar.

E, per dirla come altre strutture: come si acquisisce il rec senza fare il corso?

Si può fare con i seguenti requisiti, e le scappatoie sono diverse!

CON LO STUDIO

La legge ci dice che l’essere in possesso di alcuni titoli di studio ci dispensa dal corso sab. In generale, l’avere un diploma di scuola secondaria superiore o di laurea, anche triennale, oppure di altri istituti a indirizzo professionale, purché nel programma di studio vi siano anche materie relative al commercio, alla preparazione o alla somministrazione degli alimenti.
Per esempio.

  • laurea in biologia, medicina e veterinaria
  • laurea in scienze dell’alimentazione
  • laurea in farmacia o in chimica
  • laurea in agraria
  • laurea breve o specialistica inerente alla trasformazione dei prodotti alimentari o alla ristorazione
  • diplomi di maturità e diplomi triennali di istruzione professionale (sopratutto la scuola alberghiera)

Nel caso abbiamo alcuno di questi titoli di studio dovremo certificarlo accludendo alla SCIA copia del diploma o del titolo di studio.

CON IL LAVORO

Un altro modo per avere il sab senza fare il corso è aver lavorato nel campo. Nello specifico la legge chiede che si sia lavorato per almeno due anni, anche non continuativi, nel cinque anni precedenti, presso imprese che svolgono l’attività nel settore alimenare o nel settore della somministrazione di alimenti e bevande “in qualità di dipendente qualificato, addetto alla vendita o all’amministrazione o alla preparazione degli alimenti, o in qualità di socio lavoratore o, se trattasi di coniuge, parente o affine, entro il terzo grado, dell’imprenditore in qualità di coadiutore familiare, comprovata dalla iscrizione all’Istituto nazionale per la previdenza sociale”.

Come faccio quindi a sapere se ho il rec acquisito con il lavoro? Facendo il calcolo delle buste paga o richiedendo la nostra posizione all’INPS. Per autocertificarlo sarà necessario allegare alla SCIA buste paga o copie di versamenti INPS.

AVENDO IL VECCHIO REC

A proposito, il REC è per sempre, e se qualcuno avesse già ottenuto il vecchio REC non ha bisogno di fare il corso SAB

QUANDO QUALCUNO HA I REQUISITI AL POSTO NOSTRO… IL PREPOSTO

E qui arriviamo ad un punto importante. Per la legge possiamo anche non avere i requisiti professionali, basta che li abbia qualcun’altro, qualcuno che dichiara di essere pronto a supportarci nel nostro percorso professionale. Insomma qualcuno che può prestare il rec. Il suo.

Questo qualcuno può essere anche il signor Nessuno, una persona che non ha alcuna relazione, ne di parentela ne altro, con noi, una persona che è in possesso di uno dei titoli di cui abbiamo prima detto e che, di fatto, non avrà alcuna responsabilità ne obbligo di presenza nel locale e nella sua gestione.

 Come avere il sab senza corso? Con un preposto per esempio. Ecco alcuni annunci di figure che si propongono per questo.
Come avere il sab senza corso? Con un preposto per esempio. Ecco alcuni annunci di figure che si propongono per questo.

Addirittura sono spesso i proprietari dei locali in vendita ad offrirsi come preposti pur di mollare il locale. In alcuni casi chiedono una ricompensa finanziaria per questo ruolo, ma è bene precisare che, se sì, sarà un puro accordo privato, la legge non lo prevede.

CLICCATE QUI per scoprire le date dei nostri PROSSIMI CORSI DI APERTURA E GESTIONE BAR E LOCALI e portate al corso i VOSTRI PROGETTI, LI ESAMINEREMO INSIEME!

La domanda su come avere il sab senza corso ha quindi un ventaglio di risposte a cui possiamo far riferimento. C’è da dire che se noi non abbiamo mai lavorato in questo campo potrebbe non essere male fare la strada giusta per il percorso su come si acquisisce il rec: fare un corso sab (o ex REC) non ci farà male…

Tags:

68 Comments

  1. Manuela Frau ha detto:

    Salve ho lavorato come addetta alla vendita per 3 anni e mezzo in una rivendita di caffè, vini e cioccolateria…ho i requisiti per l’iscrizione Sab senza fare il corso? Grazie

  2. Alessia ha detto:

    buongiorno, io ho uno zioche lavora come cuoco da piu’ di10 anni in Germania e vorrebbe tornare in Italia e poter lavorare con me che ho intenzione di aprire una piccoloa attivita’ FOOD TRUCK. In questo caso lui avrebbe acquisito il SAB anche se ha lavorato all’estero ? PS lui ha sempre mantenuto la cittadinanza in Italia.

  3. Salvatore ha detto:

    Sei presto il mio REC senza però far parte in nessun modo all’attività quali sono le mie responsabilità? Se l’attività riceve una sanzione riguardo a metodi di somministrazione non proprio corretti, io devo rispondere di qualcosa?

    • domenico marchi ha detto:

      Il PREPOSTO in quanto tale non ha responsabilità civili, penali ed amministrative rispetto ad altri soggetti che operano nel bar.

  4. Fabio ha detto:

    Salve io lavoro in germania da 26 anni come pizzaiolo, ma ho intenzione di ritornare in italia ed aprire una pizzeria per conto mio, posso ricevere lo stesso il sab ?

    • domenico marchi ha detto:

      Rivolgiti all’assessore al commercio del comune dove aprirai la pizzeria per sapere se e’ ancora valida la normativa che da diritto all’iscrizione al SAB senza dover fare il corso anche a chi ha lavorato in un Paese straniero.

  5. Veruska Lucchiari ha detto:

    Io dovrei offrire il r.e.c.a mio fratello. Posso comunque essere assunta nella stessa attività?

  6. Daniela ha detto:

    Salve ho Lavorato 20 anni fa ‘per 3 anni come barista, volevo sapere se devo fare il rec. Grazie

  7. Monika ha detto:

    Buon pomeriggio, ho lavorato presso chef express come operaio e somministrato cibi e bevande e ho lavorato in produzione panini… Ho requisiti per avere SAB senza fare il corso?

  8. Valentina ha detto:

    Vorrei un info…. Il preposto che mi farebbe lavorare con il suo rec…. Nn deve svolgere nessuna attività lavorativa?

  9. Andrea ha detto:

    Buongiorno, ho lavorato negli ultimi 3 anni come apprendista pasticciere, oltre al corso superiore di pasticceria presso ALMA (che dura circa 7 mesi). Ho i requisiti necessari per avere SAB senza fare il corso, oppure l’apprendistato non è qualificabile?
    Grazie mille!

  10. Ito ha detto:

    Buonasera,

    mia sorella ha il diploma di scuola alberghiera. Come la nomino “preposta” per aprire un bar senza fare il corso? Grazie in anticipo.

  11. Zarina Sartori ha detto:

    Salve ho una qualifica professionale di segretaria d’azienda e da più di 2 anni collaboro nel bar di un centro giovanile con contratto di prestazione di servizio come volontariato, con questi requisiti posso avere in automatico il sab senza fare il corso? Grazie

    • domenico marchi ha detto:

      La qualifica di segretaria d’azienda non da’ nessun diritto per ottenere l’iscrizione al SAB senza dover frequentare il corso.

  12. Alessandra ha detto:

    Salve ho lavorato come barista per 8anni .cosa serve per aprire un bar

  13. Sabrina weisbrod ha detto:

    Sera mi servirebbe un chiarimento, lavorare nell amministrazione significa che se sono l amministratore va bene?

  14. Alessandro ha detto:

    Salve volevo sapere se io ho negli ultimi 5anni due anni lavorativi ma stagionali posso usufruire lo stesso?

  15. jose nacca ha detto:

    salve, sono amministratore di società da 5 anni, ( tra cui Bar) con mio nipote avente i requisiti(ALBERGHIERO). Mio nipote si trasferisce all’estero per un nuovo lavoro; volendo cambiare i soci , ho i requisiti (REC) per aprire l’attività(BAR)?

    • domenico marchi ha detto:

      Hai diritto all’iscrizione al SAB senza dover frequentare il corso solamente se oltre ad essere stato amministratore hai lavorato nei pubblici esercizi.

  16. Sara Pettenello ha detto:

    Buongiorno ho il diploma di maturità della scuola alberghiera, a chi devo richiedere il mio rec?

    • domenico marchi ha detto:

      L’iscrizione al REC deve essere effettuata solo presso la Camera di Commercio:
      a) della provincia di residenza se il richiedente è una persona fisica
      b) della provincia della sede legale nel caso di società legalmente costituita.

  17. Simona ha detto:

    Io lavoro da 4 anni in un bar con regolare contratto a tempo indeterminato con qualifica S6…Ho i requisiti per avere il sab?

  18. Mirko ha detto:

    Salve…sono diplomato tecnico gestione aziendale. Mia madre ha diploma di perito agraria. Ho lavorato 5 anni in Spagna in un ristorante. Ho diritto all’iscrizione al Sab con una di queste opzioni? Grazie

    • domenico marchi ha detto:

      Tra le tre opzioni che hai citato ti posso dire che Il diploma di perito agraria è un requisito valido per il settore alimentare,dando diritto all’iscrizione al SAB senza dover frequentare il corso.

  19. Mex ha detto:

    Buongiorno, vorrei un’informazione.
    Lavoro per una società di ristorazione che attualmente gestisce un ristorante. C’è una persona preposta che ha effettuato il corso.

    Siccome siamo in procinto di aprire anche un bar. Possiamo utilizzare la stessa persona per entrambe le attività? Oppure dobbiamo nominare un altro?

    • domenico marchi ha detto:

      Il preposto non avendo alcun obbligo di lavorare nel locale, ne alcuna responsabilità; dovrà solo firmare la DIA come preposto al SAB,puo’essere nominato per una o per piu’ attivita’, contemporaneamente.

  20. Alessandro Costa ha detto:

    Salve, il diploma di perito chimico può essere considerato valido per evitare di fare il corso SAB.?
    grazie mille.

    • domenico marchi ha detto:

      La laurea di perito chimico da’ diritto all’iscrizione al SAB senza dover frequentare il corso, mentre il diploma da’ diritto solamente in alcune regioni italiane.

  21. GIOVANNA ha detto:

    Salve…io lavoro stagionalmente come cameriera ( da contratto aiuto cameriere- livello 5)da 7 anni presso una trattoria…ho un diploma in ragioneria e una laurea triennale in economia aziendale indirizzo amministrazione delle aziende…ho diritto alla certificazione SAB senza corso?grazie

  22. Luis Alexander Marres valverde ha detto:

    Buongiorno io ho lavorato per 5 anni in un ristoranti fino all’anno scorzo volevi sapere se l’ho acquisito la certuficazione (sab) sensa fare il corso perche vorrei aprire un mio ristorante grazie.

  23. Anna ha detto:

    Buon giorno io ho già un bar, domanda con stesso SAB posso aprire un altro bar, locali tutti due si trovano in stesso comune. Grazie mille

    • domenico marchi ha detto:

      La legge ci dice che l’essere in possesso dell’iscrizione al SAB si ha il diritto di gestire piu’ di un bar senza dover frequentare un ulteriore corso o nominare un eventuale preposto.

  24. Daniele ha detto:

    Salve. Io sono in possesso di attestato Operatore Socio Sanitario, che comprende anche lo studio dell’HACCP, visto che per circa 8 anni ho somministrato alimenti e bevande in strutture ospedaliere private e pubbliche e ho anche il diploma di ragioniere, che comprende la materia “Economia” devo per forza fare il corso SAB? Ho smesso di lavorare in ospedale nel 2013. L’attestato oss e il diploma però sono sempre validi. Fatemi sapere. Grazie.

    • domenico marchi ha detto:

      A noi risulta che il solo diploma di ragioneria da’ diritto all’iscrizione al SAB senza dover frequentare il corso.Purtroppo è difficile essere precisi perchè certe normative sono state recepite in modo diverso da ogni ente territoriale e sono diverse non solo da regione a regione, ma anche tra comuni. La mossa più intelligente è quella di chiedere agli organi che controlleranno la tua domanda, e alle associazioni di categoria che ogni giorno sono a contatto con queste problematiche.

  25. mario ha detto:

    Salve vorrei un parere io sto x aprire una pescheria ma non ho il corso e dovrei farlo ma mia sorella a il vecchio rec sempre x pescheria io posso aprire col il suo rec ma avendo intestato tutto io compreso la partita Iva Grazie spero in un vostro chiarimento

    • domenico marchi ha detto:

      Nel tuo caso puoi nominare come preposto, tua sorella.In quanto il preposto può non essere sempre presente; il preposto può non essere legato contrattualmente al titolare di autorizzazione, ma la qualifica di “preposto” deve essere effettiva e non solo nominalistica.

  26. Vittoria ha detto:

    Salve vorrei un informazione, sono 5 anni che lavoro come addetta alla distribuzione pasti in una mensa scolastica, ora vorrei aprire un negozio online di prodotti tipici, devo frequentare il corso sab? Grazie

  27. Daniela ha detto:

    Buongiorno io lavoro nelle mense scolastiche da quasi 5 anni..mi hanno proposto di prendere in gestione un bar della piscina…devo frequentare il corso ?oppure posso richiedere il sab senza la frequentazione?

  28. Tommaso ha detto:

    Buongiorno, sono in possesso di un diploma di ragioniere programmatore. Posso evitare di fare il corso SAB. Grazie

  29. Daniele ha detto:

    Buongiorno, ho perso il R.E.C conseguito nel 1996 (non risulta in nessun comune, nè di residenza nè di lavoro), ma ho una qualifica professionale come addetto agli uffici turistici, volevo sapere se è valido, conseguito nel 1989. Grazie

  30. Eugenio ha detto:

    Buongiorno lavoro 6 anni in un bar come barista , e mi serve a breve SAB , come devo fare a chi rivolgermi? Grazie

  31. monica ha detto:

    buongiorno, ho una laurea in enologia e viticoltura ed un diploma di perito commerciale, ho diritto ad avere il SAB senza corso?
    Grazie

  32. Gabriele Serra ha detto:

    Se ho un fratello che ha il diploma alla scuola alberghiera posso può fare da coadiuvante con me e darmi il consenso di iscrivermi al SAB senza fare corso?

    • domenico marchi ha detto:

      Lo puoi nominare preposto e dopo due anni che avrai lavorato potrai ottenere l’iscrizione al SAB senza dover frequentare il corso.

  33. Chiara ha detto:

    Buon giorno, sono laureata in infermieristica posso essere il preposto per l’attività di mio marito senza fare il corso SAB?

  34. Ettore ha detto:

    Salve è rischioso affittare il sab ! Più o meno quanto può essere un compenso per un affitto sab

  35. sebastiano ha detto:

    salve
    vorrei aprire un negozietto di cialde di caffe ma mi manca il SAB (che prenderò dopo)
    una persona avente un chiosco bar può fare il preposto al mio negozietto?
    grazie

    • domenico marchi ha detto:

      Se la persona gestisce un bar/chiosco avrà sicuramente l iscrizione al SAB quindi può farti anche da preposto per la tua attività.

  36. Maria ha detto:

    Salve, sono iscritta ad un corso SAB ma non ho ancora completato il percorso di studio causa blocco covid, dovrei aprire l’attività a settembre, nel caso in cui al momento non riuscissi a portare a termine il corso è sufficiente l’iscrizione stessa oppure dovrò cercarmi un preposto?
    Grazie per la risposta.

    • domenico marchi ha detto:

      In questo caso per poter aprire ed essere in regola e’ sufficiente presentare in comune il modulo d’iscrizione al corso.

Rispondi a Fabio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *