CERCASI SOCI PER LOCALE SERALE
15 marzo 2017
COS’ E’ LA PARTITA IVA PER APRIRE BAR E RISTORANTI
18 marzo 2017

COME OTTENERE l’ATTESTATO CERTIFICATO HACCP PER LAVORARE IN BAR E RISTORANTI

Categorie:

Cos’è l’attestato haccp, come si ottiene, quanto costa e quanto rimane valido. Scopriamo tutto in questo post.

 

PDF di un attestato haccp

Il fac simile di un attestato haccp rilasciato in Inghilterra

Per chi vuol cominciare a lavorare nei locali, bar e ristoranti, e per chi vuole aprire il suo bar, uno dei primi punti da affrontare è ottenere l’attestato HACCP. Prima di capire chi la rilascia e come funziona il corso per l’haccp, sarà opportuno capire cos’è ‘H.C.C.P.

COS’E’ L’AUTOCONTROLLO HACCP?

Come spiegavamo in questo post, il significato di HACCP è, dall’inglese: analisi dei punti di rischio e controllo degli stessi. Si tratta di un sistema di autocontrollo alimentare, che porterà il bar o il ristorante a dover preparare un piano di autocontrollo, ma porterà noi, anche se vogliamo semplicemente trovare lavoro in un bar, a dover fare un corso haccp, in modo da ottenere il certificato.

IL CORSO E L’ATTESTATO HACCP

Cominciamo dall’inizio: chi rilascia l’attestato haccp? In molti casi sarà il bar stesso dove lavorate che organizzerà un corso per tutti i suoi dipendenti, e quindi potrete mettervi in regola gratis. L’attestato HACCP è però personale, ed è perciò possibile che vi venga chiesto, per essere assunti, di avere un attestato HACCP in corso di validità. Per avere questo attestato dovrete sostenere un corso la cui durata varia dalle 4 alle 8 ore a seconda della vostra mansione. A tenere corsi haccp e a rilasciare attestati sono di solito strutture come Confesercenti, Confcommercio, Camera di Commercio e a volte anche Centri per l’Impiego. A volte può capitare, se ci sono particolari finanziamenti nella vostra regione, di trovare corsi che rilasciano un attestato haccp gratis; se no siamo così fortunati da trovarlo gratuitamente diciamo che un corso con certificato haccp costa dai 100 ai 200 Euro a seconda delle Regioni e di chi li organizza.

Ma cos’è l’attestato HACCP? potrebbe anche essere soltanto la firma di un formatore alla fine di un foglio su cui è riportato i programma che è stato svolto durante il corso (trovate tutto il programma di un corso HACCP per bar e ristoranti in questo post) ma più generalmente è un vero e proprio diploma che viene rilasciato alla fine del corso.

Attenzione però, un attestato HACCP non è per sempre. La durata di validità di un attestato haccp è di 2 anni, dopo i quali bisogna fare un “aggiornamento, generalmente più breve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *