QUALI SONO LE RICETTE VERE O ORIGINALI DEI COCKTAIL?
16 Marzo 2015
IL BAR CHE CONSEGNA PACCHI
23 Marzo 2015

BARATTOLO: IL BOOKJAR BAR IN CONSERVA

Scopriamo oggi un simpaticisssimo e innovativo bar romano, dove ci sono i libri, ma sopratutto ogni preparazione, perfino l’espresso, è servito in barattolo…

 

10425414_694352937328782_2301240523715442021_n

..

Non è la prima volta che parliamo di un bar letterario, o bar libreria che dir si voglia, ma ridurre questo locale Romano (Borgo Pio 192, accanto alle mura Vaticane) a semplice bar con i libri dentro è davvero riduttivo, anche perchè questo localino ha saputo diventare unico in molti modi diversi.

Innanzitutto non si definisce bar letterario, ma Bookjar bar, che più o meno si può tradurre come bar libro nel barattolo, è sicuramente il vero protagonista del locale è proprio il barattolo, lui, quello in cui le nostre nonne mettevano la conserva di pomodoro. Libri? si, certo, molti, ma, ad onor del vero e senza averlo visitato, dalle foto e dai commenti che abbiamo trovato non sembra essere la parte libreria il main business del locale (beh, abbiamo la consolazione di sapere che seguono uno degli elementi che spesso segnaliamo per questa tipologia di locale durante i corsi di gestione: lasciar capire chiaramente al cliente se il nostro è un bar con i libri o una libreria con il bar -e in questo caso no dubbi, è la prima-). Attenzione, non che di libri non ce ne siano, grandissimi scaffali ci accolgono all’ingresso, ma quello che sembra colpire i visitatori è certamente la parte di ristorazione e bar-aperitivo, sfiziosa, ma sopratutto con l’esaltazione di un concetto che avevamo già visto qua e la, quello di servire piatti e drink in barattoli di vetro, quelli, appunto, il cui il tappo fa Plop! quando si apre.

Il barattolo delle zuppe, davvero sfizioso.

Il barattolo delle zuppe, davvero sfizioso.

Tutta l’offerta del locale sta in barattolo, dalle paste sfiziose (e sicuramente etiche) fino ai dolci, alle zuppe e perfino, visto che siamo ad estremizzare, al caffè espresso, servito in un minuscolo vasettino! Tutti i barattoli con le preparazioni sono esposti ed etichettati, credo sia in ossequio alle richieste ASL, sia per fare “brand”  e ci riescono molto bene.

Dicevamo dei libri, fra le molte  ideuzze del locale anche un cesto per lo scambio libri, chiamato (non poteva essre altrimenti) il “secchio del baratto”!

P.S. le foto di questo articolo sono tratte dalla pagina Facebook del locale, che trovate qui.

 

Il caffè espresso in barattolo.

Il caffè espresso in barattolo.

Le etichette sui barattoli.

Le etichette sui barattoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *