QUALI SONO I REQUISITI PROFESSIONALI PER APRIRE UN LOCALE?

Il REC è stato sostituito come concetto e come metodo dai requisiti professionali. Scopriamo quali sono i nuovi requisiti per aprire un bar, e vedremo che non sono molto diversi dal solito.

u barba - esterno con campod a bocce su sfondoCominciando a scorrere l’elenco dei requisiti professionali ci accorgeremo di conoscerlo già. Si tratta, di fatto, dei requisiti che per anni sono stati richiesti per accedere all’esame, e quindi all’albo REC. Abbiamo detto che la logica REC non esiste più, ne esame ne albo, il senso di questi requisiti è quindi quello di dimostrare di possedere un esperienza in questo lavoro, e non di cominciare a fare gli imprenditori, in un mondo difficile, entrando da totali sprovveduti.
Non spaventiamoci per l’elenco, la legge richiede il possesso anche di uno solo dei seguenti punti.

Aver frequentato con esito positivo un corso professionale per il commercio relativo al settore merceologico alimentare, istituito o riconosciuto dalla regione
Essere in possesso di un titolo di studio abilitante la somministrazione alimenti e bevande che vale anche per il settore alimentare (generalmente istituto alberghiero). In questo senso c’è da dire che negli ultimi anni sono riconosciuti anche titoli di studio di paesi esteri.
Avere esercitato in proprio, per almeno due anni nell’ultimo quinquennio, l’attività di vendita all’ingrosso o al dettaglio di prodotti alimentari, o avere prestato la propria opera, per almeno due anni nell’ultimo quinquennio, presso imprese esercenti l’attività nel settore alimentare, in qualità di dipendente qualificato addetto alla vendita, alla preparazione o all’amministrazione o in qualità di socio lavoratore di cooperativa, o, se trattasi di coniuge, parente o affine, entro il terzo grado dell’imprenditore, in qualità di coadiutore familiare, comprovata dall’iscrizione all’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale INPS.
Essere stato iscritto al registro esercenti il commercio (REC) di cui alla legge 11 giugno 1971 n. 426 per uno dei gruppi merceologici individuati dalle lettere a), b) e c) dell’art. 12, comma 2, del D.M. 375/1988, salvo cancellazione da medesimo registro, volontaria o per perdita dei requisiti.
• Come nel vecchio REC, se l’attività commerciale è svolta da una società, il possesso dei requisiti professionali è richiesto al solo legale rappresentante o ad altra persona specificatamente preposta alla gestione commerciale. Il famoso preposto, una specie di “responsabile tecnico” che dovrebbe, almeno sulla carta, ovviare con le sue capacità alle nostre mancanze professionali, deve essere nominato in apposito atto e non necessariamente deve essere parte della società. Devo dire che non sono convinto che cercare ogni modo per non fare il corso sia una buona cosa, è un’ottimo sistema per accrescere la nostra professionalità e competenza.

I requisiti che possediamo dovremo autocertificarli e tenerli fra i documenti per aprire un bar e che dovremo conservare nel bar, e per farlo dovremmo trovare i moduli allo sportello unico delle imprese, nelle sedi decentrare della Camera di Commercio, alle Confesercenti e Confcommercio e anche su internet.

Chi ha scritto questo articolo?

Qualcosa su admin

518 Comments on “QUALI SONO I REQUISITI PROFESSIONALI PER APRIRE UN LOCALE?

  • buongiorno, non so se c’entra con l’argomento, ma ho un dubbio. vorrei aprire un locale a roma e nella zona che mi interessa devo raggiungere 155 punti. non ho possibilità di fare bagni separati né tantomento parcheggi. allo stato attuale delle cose raggiungo 145 punti. è già stato fatto un corso sab. ma se eventualmente facessi un corso di barman, e prendessi 10 punti, sarebbe possibile cumularli? grazie mille in anticipo!

    Reply

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


uno × 7 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

I nostri corsi

  • State pensando di aprire un bar e volete farlo con competenza?
  • Siete già baristi ma non siete sodisfatti del vostro cappuccino o del vostro aperitivo?
  • State valutando di comprare un bar e volete essere sicuri di fare i passi giusti?
  • Volete individuare le strategie per aumentare gli incassi del vostro locale?

Trip Advisor 2014

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014!

SCAE, Specialty Coffee Association of Europe

I nostri corsi sono tenuti da certificatori SCAE e i sono tagliati sulle certificazioni della Specialty coffee Association of Europe. Scopri il mondo SCAE

Our teachers are SCAE certified and are tailored to the certification of the Specialty Coffee Association of Europe. Read more about SCAE



Mokaflor

Stai aprendo o hai già un bar? Lavora con la nostra Torrefazione

  • Vuoi far diventare il tuo bar il punto di riferimento per gli appassionati del caffè?
  • Vuoi proporre ai tuoi clienti la miscela che ha vinto i premi come miglior caffè in Germania e Indonesia?
  • Vuoi diventare un vero esperto di caffè di cui i clienti sentiranno di potersi fidare?
  • Vuoi offrire ai tuoi clienti il pianeta caffè, con oltre 70 diverse miscele e i caffè più particolari del mondo?
  • Vuoi proporre nel tuo bar una comunicazione esclusive e innnovativa?
  • Vuoi affiancarti con gli esperti di “aprire un bar”?
Se la tua attività è in Toscana o in Umbria vieni a scoprire la nostra torrefazione.

BLOG GEMELLO

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo del caffè.

COURSES

From the 2007 “Aprire un bar” run courses about the world of Italian coffee, cappuccino and Latte art. The courses are held in the center of Florence. Do you want to discover the world of the Italian espresso and cappuccino? Are you planning a vacation in Florence and you want a different experience? Click here and come to discover our courses in English!