COME SERVIRE ZUCCHERO, ACQUA E OLIO NEL PROPRIO BAR
9 marzo 2017
CERCASI SOCI PER LOCALE SERALE
15 marzo 2017

QUANTE TAZZINE PREPARA IN MEDIA UN BAR, E QUANTO COSTA UNA TAZZINA DI CAFFE’ IN ITALIA

Quanti caffè prepara in media un bar in Italia? Qual’è il costo di un’espresso nelle varie città Italiane? Una interessante ricerca del Sole 24ore.

 

Quante tazzine di caffè vengono servite in Italia ogni anno?

Una cifra che suona quasi incredibile: 6,6 miliardi di euro. È il valore di tutti i caffè espressi che vengono venduti nei bar  in Italia ogni anno. La cifra viene riportata da uno studio de “Il sole 24ore” l’autorevole quotidiano economico, uno studio che riteniamo possa essere davvero fonte di riflessione per chi vuole aprire un bar.

Questo studio entra  più nel dettaglio, riportando come i 149.000 bar sparsi per l’Italia servono in media 175 tazzine di caffè per ogni giorno (il conteggio è stato realizzato escludendo un giorno alla settimana, considerato di chiusura).

Naturalmente il numero di espressi serviti in una giornata varia di parecchio a seconda della tipo di bar. Per dare delle cifre vengono servite mediamente 220 tazzine nei lunch bar (i locali specializzati nel pranzo come quello che vediamo in questo post) le 202 tazzine per i morning bar (diciamo le pasticcerie da colazione come questo), le 170 nei bar “multipurpose” (i locali con vari importanti momenti di consumo in tutto il giorno) si scende a 85 negli evening bar (i bar serali, un dato che si sembra perfino sovrastimato) e risale a 202 tazzine giornaliere di media nei bar che non hanno un’offerta specifica (forse rientrano in questa categoria i cosiddetti “bar dell’angolo”).

Per dovere di cronaca, segnaliamo  come questi dati  siano elaborati dall’Ufficio studi Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi).

Secondo le stime di questa associazione, il solo caffè rappresenta quasi un terzo del fatturato dei bar.

QUANTO COSTA IL CAFFE’ ESPRESSO IN ITALIA?

A emergere sono poi anche le differenze fra il costo medio della tazzina nelle varie città italiane. In questa analisi si va da un massimo di 1,08 euro a Bologna a un minimo di 0,75 euro a Bari. Fra le altre città troviamo Torino (1,04 euro a tazzina), Venezia (1,02 euro), Firenze (1,01 euro), Genova (un euro netto). E poi, Milano (0,99 euro di media come prezzo finale, abbastanza curioso per una città del nord), Palermo (0,92), Roma e Napoli (con 0,86 euro).

Il prezzo della tazzina di caffè espresso in Italia

L’analisi si spinge fino a valutare i momenti di consumo del caffè espresso al bar. La grande maggioranza delle consumazioni, come prevedibile, avviene durante la colazione con il 49,3% delle consumazioni. da aggiungere che il 19% degli italiani infatti a colazione beve solo un espresso». Il caffè è poi protagonista dei momenti di pausa, con il 37% delle consumazioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *