VENDESI BAR A MOZZECANE IN PROVINCIA DI VERONA
28 Marzo 2014
COME SCEGLIERE LA MIGLIORE CENTRIFUGA PER UN BAR E FARE CENTRIFUGATI DI FRUTTA
2 Aprile 2014

COME SI SVOLGE IL CORSO DI GESTIONE E APERTURA PER BAR E LOCALI

Una giornata intensa per parlare di normative, regolamenti, licenze e analisi finanziarie dei bar, ma anche per pescare nell’esperienza maturata da chi ha comprato e venduto locali, le ha diretti e costruiti, e ha lavato molte tazzine…

 

corsi-di-apertura-barIl nostro blog era attivo da un paio d’anni, i contenuti, gli articoli che vi avevamo postato erano già molti, avremmo l’ambizione di dire che, come informazioni per chi voleva avviare un locale, era già abbastanza completo.

I commenti che ci arrivavano ci raccontavano però la necessità, per molti nostri lettori, sia di poter chiarire tutti i dubbi sull’apertura di un locale in un percorso passo per passo, sia di un confronto diretto con il nostro staff, per raffrontate la propria idea e i propri progetti senza il filtro delle mail o del telefono. Fu così che cominciammo a pensare ad una giornata dedicata alla formazione di chi voleva aprire un locale; una giornata che non parlasse solo di burocrazia (anche se ne parla diffusamente) e nemmeno che recitasse ricette da messia, ma che affrontasse ogni argomento dal versante del lavoro lavorato, dallo stress di servire clienti in un banco mal costruito fino alla gestione della trattativa dell’acquisto del bar, dalle dinamiche dei prezzi partendo dalla divisione in un locale di servizio e uno di piacere, alle idee che anni di lavoro nei bar e caffetterie del mondo ci hanno fatto catturare e (spesso) fotografare….

Nelle prime date questo corso fu pensato per godere del luogo dove si svolgeva, il pieno centro di Firenze. Infatti, nell’affrontare l’argomento di come si costruisce un locale di successo (e come si evitano erroroni) e per vedere varie idee, ci facevamo una passeggiata fra Duomo, Palazzo Vecchio e sopratutto molti locali. La cosa era simpaticissima, (chissà se ci legge qualcuno dei ragazzi che partecipò ai primi corsi) ma ci rendemmo conto che per il gran numero di argomenti da toccare, la necessità di far durare il corso un giorno solo (in modo da permettere il rientro in serata ai partecipanti, che vengono da tutta Italia) e l’archivio delle idee, che aumentava ad ogni corso, era necessario for tornare il corso in aula, e far diventare la nostra passeggiata virtuale, tramite proiettore; una passeggiata virtuale che ormai ci mostra sì i locali fiorentini (quello arredato solo con i piatti?) ma anche le caffetterie sotto i ponti di Londra, le pasticcerie portoghesi e quelle di Cagliari, le pizzerie napoletane e i bar Cileni.

Un altro aspetto dei corsi di gestione bar che negli anni è cresciuto molto è la parte finale, durante la quale (eventualmente anche in una stanza separata) e possibile esporre ai nostri docenti i progetti, bilanci, foto e tutti i documenti inerenti i locali che stiamo valutando.

Il programma completo di questo corso lo trovate su questa pagina, insieme a le prossime date e alle altre info utili. A proposito di date, nel momento in cui scriviamo il prossimo corso è programmato per il 12 aprile. Se qualcuno preferisse avere info telefoniche può contattarci al 331 8705810, e se prima di  imbarcarvi in una giornata a Firenze volete avere qualche conferma, potete leggere cosa scrive trip advisor e i partecipanti ai corsi precedenti su questa pagina

 

 

1 Comment

  1. sonia ha detto:

    Vorei delle informazioni oer quanto riguarda il corso di gestione locale e disco bar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *