VENDESI LOCALE A FALCONARA MARITTIMA
12 agosto 2013
LA FIGURA “OSA” NEL SISTEMA HACCP DI RISTORANTI E BAR
29 agosto 2013

BUFFET DOLCE NEL APERITIVO AL BAR, PER COCKTAIL DOLCI.

Dedicare una parte del buffet per l’aperitivo al bar al dolce? Al dessert? Visto che si parla di apericena una buona idea, seguita da  alcuni locali, e che permette di riscoprire cocktail classicissimi…

 

il sweet aperitivo del Chiaroscuro

il sweet aperitivo del Chiaroscuro

È vero, negli ultimi anni, il buffet dell’aperitivo è cresciuto, i bar hanno fatto a gara per offrirli più ricchi e pieni possibile e per i contendersi clienti che hanno ormai deciso come l’aperitivo possa trasformarsi in una cena informale e a buon mercato. In questo senso immaginarsi un buffet fatto solo di cose dolci non è facile, ma…

Chissà (ma mentre stiamo scrivendo stiamo soprattutto riflettendo) forse si potrebbe ricavare una cornice con un “aperitivo dolce” in prima serata, dalle 17.30 alle 18.30, quasi come una merenda del tardo pomeriggio, oppure per il dopocena, dalle 21/21.30, a mò di uscita per il gelato del dopocena, magari un giorno della settimana. Più realizzabile, e più sicuro, è invece l’idea che abbiamo messo in opera nel nostro bar Chiaroscuro di Firenze, creando una parte, una sezione del buffet dedicata al dolce, quella che vedete nella foto.

Una sezione quindi, ma forse è per un pizzico di nostalgia che abbiamo iniziato questo post parlando invece di un momento, di un frame, di una cornice di tempo dedicato all’aperitivo dolce. Nostalgia per tutta quella categoria di cocktail fondamentalmente dolci, sicuramente non da pre-dinner, da aperitivo, ma sicuramente classici e piacevoli, che adesso sembrano essere davvero spariti negli ultimi anni, non solo travolti da Mojitos e spritz imperanti, ma anche nella conoscenza tecnica dei nuovi barman.

Mettendoci a fare degli esempi, durante i nostri corsi di barman full immersion ci capita di preparare e di assaggiare coi partecipanti un grande classico come il cocktail champagne, che risulta del tutto nuovo per quasi tutti i partecipanti e che riscuote successo (spesso dalla parte femminile del corso).

Altro stupendo cocktail piacevolmente dolce è il vecchio old fashioned, che riesuma un altro grande scomparso di questi ultimi anni, il whisky, mischiandolo con zucchero, angostura e soda, per molti barman uno stile di vita…

Questi sono i classici, ma, come sanno bene i barman, è partendo dai classici che si preparano i capolavori che ci renderanno famosi, come l’old fashioned allo sciroppo d’acero che vedete qui sotto…

1 Comment

  1. […] sull’aperitivo in se stesso? Nessuna indicazione particolare, ma in questo post avevamo parlato di alcuni classici drink tipicamente femminili, e di come interpretarli in un […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *