VENDERE UN BAR / 2° PARTE. TROVARE I COMPRATORI E GESTIRE LA TRATTATIVA
25 ottobre 2010
PRENDERE UN BAR IN GESTIONE
29 ottobre 2010

DA NOVEMBRE 2010 I BAR OBBLIGATI AD AVERE I TEST PER MISURARE IL TASSO ALCOLICO

Tutti i locali che rimangono aperti dopo la mezzanotte dovranno avere test a disposizione per verificare il tasso alcolemico. Quali test scegliere?

Il nuovo codice della strada, entrato in vigore da poco, pone in essere alcuni elementi importanti per i bar e gli esercizi commerciali.

La nuova norma più importante è l’obbligo di tenere, nei locali che fanno intrattenimento (serate, discoclub, discoteche) degli apparecchi per misurare il tasso alcolico. Da novembre questi apparecchi dovranno essere a disposizione anche nei locali che rimangono aperti dopo la mezzanotte, di qualsiasi natura siano.

Come spesso succede, le norme vengono rese sì obbligatorie, ma i dettagli vengono lasciati al caso, o perlomeno all’interpretazione di chi fa i controlli. Le caratteristiche tecniche di questi apparecchi per misurare il tasso alcolico infatti non sono specificate

La scelta in questo caso infatti può spaziare dai tester monouso fino a quelli, più precisi, con il beccuccio intercambiabile e corpo fisso. In mancanza di altri elementi di scelta, la decisione di chi ha il bar in gestione può naturalmente essere guidata dal prezzo, considerate che se il vostro locale ha un’alto numero di clienti potreste essere costretti a tenere a disposizione centinaia di tester. È bene controllare che i test abbiano il marchio CE.

2 Comments

  1. renzo ha detto:

    ciao ragazzi,
    sul tema precursori alcolemici, avendo a breve una birreria con cucina da circa 80/90 posti, quale apparato consigliereste? Sono al momento dell’avviso di installare un etilometro professionale in comodato d’uso, dove installazione, manutenzione periodica, verifiche sono totalmente a carico della ditta fornitrice. Nel senso che vorrei non spenderci una lira ma neanche, eventualmente, lucrarci. Mi sembra un servizio in più da offrire ai clienti, visto che ci tocca. Una Vs opinione? Ciao, grazie. Renzo

    • mimmo ha detto:

      Ciao Renzo,
      anche se mancano pochi giorni, all’entrata in vigore della normativa che obbliga ad avere il test-etilometro,per i locali aperti fino dopo la mezzanotte, in giro se ne vedono ben pochi, quindi non ti so dire esattamente quale sia la soluzione migliore
      Se ci sono aziende, che te lo forniscono in comodato d’uso, mi sembra una buona proposta, poi nei mesi successivi valuterai se varra’ la pena o no acquistarlo.
      Saluti. mimmo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *