10 Consigli Per Aprire Un Bar Senza Esperienza
2 Aprile 2019

Nuovo Corso di Barman Avanzato Full Immersion a Firenze

La nostra scuola, la Espresso Academy non si ferma mai e lancia il nuovo corso riconosciuto di bartender, fra barman acrobatico e mixology!

Per chi vuole aprire un bar, e lavorare nel mondo del bancone, una forte competenza sui cocktails, il saperli fare bene è molto importante, almeno per due ragioni:
1 – Il mondo dei cocktail è diventato, con l’aperitivo, sempre più importante anche per il bar di quartiere.
2 – Il cliente, quando chiede un cocktail, trova divertente anche l’essere affascinato da tecniche innovative e spettacolari; costituiranno una parte importante dell’esperienza!

Per questo, per costruire la nostra professionalità, può essere importante prendere parte a corsi di barman e cocktail.

Ben conscia di questo, la nostra scuola partner, la Espresso Academy di Firenze, ha da anni creato un corso barman base full immersion, che in un solo intensissimo giorno riunisce tutti gli elementi necessari a chi vuol cominciare a lavorare nel mondo della miscelazione.

  • La conoscenza del giusto bicchiere per ogni cocktail
  • La conoscenza e l’utilizzo dei vari strumenti di lavoro: il boston, lo shaker, il mixing glass eccetera…
  • La tecnica di versaggio, saper versare le quantità giuste in modo divertente e affascinando il cliente
  • La preparazione dei cocktail più richiesti dai clienti
  • La costruzione del buffet.

Questo programma di base può andare benissimo al piccolo bar di quartiere, o per chi sta cominciando, ma per chi vuole davvero costruirsi un futuro nel mondo del bartender può essere necessario ampliare e perfezionare la propria competenza con un corso avanzato, magari da unire al corso base, per una tre giorni pienissima di informazioni e di pratica!

Tre giorni, perchè in Espresso Academy sono riusciti a strutturare il programma del corso di bartender avanzato in soli due giorni, ma due giorni davvero ricchissimi, per capirlo vediamo infatti i vari capitoli del programma.

Corso sui tipi di ghiaccio per cocktail

Cubetti, ghiaccio spezzettato, crushed e pilee, chunk, sfera… il ghiaccio può avere forme molto differenti, adatte a vari cocktail e perfino a diversi momenti di preparazione e servizio dei cocktails; durante il corso esploriamo tutti i vari tipi di ghiaccio.

Il corso di flair bartender

Una sezione del corso full immersion a Firenze è dedicata al flair, al barman acrobatico, con un’approccio ai movimenti di base, movimenti che tutti possono imparare, e che daranno destrezza e eleganza al servizio.

Il corso di abbinamento per cocktail

Fare i drink che preparano tutti è importante, ma importantissimo può essere preparare cocktail inventati da noi. Per farlo però è necessario capire le regole di base degli accostamenti, quale distillato sta bene con quale succo, quale liquore con quale base analcolica, fino a capire come creare un cocktail equilibrato e accrescere la fama del nostro locale

Idee per decorazione dei cocktail

Alcuni cocktail ufficiali hanno guarnizioni ufficiali e tanti altri cocktail possono essere decorati in maniera spettacolare e innovativa, per stupire il cliente e rendere ancora più spettacolare la sua esperienza nel nostro locale!

Come preparare gli shot e i cocktail stratificati

Shortino, cervelletto, rainbow e tanti altri, il mondo degli shots costituisce una categoria a parte nel mondo della miscelazione, una categoria che, al di la del gusto individuale, deve essere conosciuta e gestita con spettacolarità dal bartender!

Il corso di mixology a Firenze

Ultima parte del corso di barman avanzato è legato all’innovativo mondo della mixology, un’approccio che re-inventa in modo particolarissimo i drink, con tecniche come le infusioni in alcool, le affumicature, la sferificazione e…


In questa pagina trovate tutte le info sul corso di barman avanzato, e le prossime date, alle quali vi aspettiamo.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *