Il bar di Antonio realizza un fatturato di 48.000€ , con un incasso come prima non si può dire che sia in buonissime acque, ma può accedere al regime forfettario. I costi complessivi della attività (alimenti, utenze, affitto etc.) ammontano a 25.600€, oltre a 2.700€ di Contributi Inps, ma questi costi non ci interessano, proprio perché calcolati in maniera statistica, media, a forfait. A questo punto verrà calcolato il 40% del proprio fatturato (quindi il probabile utile) 48.000 x 40% = Euro 19.200. Su questa cifra toglieremo i contributi INPS e avremo il reddito su cui sarà applicata la tassazione del 15% (19.200-2.700= 16.500x15%= 2.475€ di tasse da pagare).
Aprire un Bar con la Flat Tax 2019 o con il Regime dei Minimi
28 Gennaio 2019
Aprire un bar in Finlandia
4 Febbraio 2019

Vendesi Attività commerciale avviatissima in Germania (Baviera)

Per motivi famigliari vendesi Attività commerciale avviatissima in Germania (Baviera) esistente dal 1993 (Arredamento come nuovo, ristrutturato nel 2015.
Il Locale è suddiviso in 3 aree, all´entrata si trova il Bar-Gelateria, a destra e in fondo si trovano le 2 sale ristorante.

Posti interni 130, posti esterni 80/120
Contratto d´affitto fino al 2030 con prolungamento senza problemi.
Il locale si trova in un paese di ca. 15,000 abitanti ed è un locale al 100% italiano.
Ottimi fatturati, grande occasione.

CONTATTI: tel: 0049 1719343814 // [email protected]

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *