ASSOCIARE IL NOSTRO LOCALE A JUST EAT E A SERVIZI DI CONSEGNA A DOMICILIO
19 dicembre 2016
VENDERE FRUTTA NEI BAR
9 gennaio 2017

4 IDEE PER INCREMENTARE IL LAVORO DI UN BAR A NATALE

Il Natale è un ottimo momento per rilanciare il lavoro di un bar. Vediamo come un sito in inglese interpreta alcune idee natalizie per i bar.

 

I dolci di natale per migliorare gli incassi di un bar

Aumentare la clientela di un bar per natale, vediamo come.

Vero, questo post arriva un po’ tardino, a pochi giorni dal Natale. Ci sembrava comunque il momento giusto per addobbare anche il nostro blog con una atmosfera natalizia, pur non dimenticando che noi baristi siamo, anche in questo periodo, al lavoro (purtroppo). E’ così che forse questo post, su idee pubblicitarie e promozionali per il proprio bar e ristorante, potrebbe tornare utile per il prossimo anno, magari avendo anche più tempo per vagliare le idee che propone e trovare quelle giuste per noi.

Le idee giuste per promuovere un bar o un ristorante per noi, e per la nostra nazione, visto che che vi proponiamo arrivano da un sito americano, e, naturalmente, parlano di contesti e abitudini diverse dalle nostre, ma chissà.

LE QUATTRO IDEE PER MIGLIORARE GLI INCASSI DI UN BAR A NATALE

1)Creare un prodotto stagionale

Ecco un punto in cui i bar italiani sono davvero carenti. Nei giorni immediatamente precedenti il periodo delle feste si vedono un sacco di addobbi, di ovatta a mo’ di neve e di panettoni esposti, ma l’offerta in food & drink rimane praticamente identica al resto dell’anno. Eppure colossi come Starbucks fanno favillle proponendo preparazioni alle spezie e perfino alla zucca (Halloween, e più buono di quello che si direbbe). Di dolci e i biscottini natalizi ce ne sono tantissimi, di brioche con qualche ripieno più particolare (magari con pezzettini di cioccolata o di canditi nella crema, come molti similpanettoni) e perfino di piatti natalizi (giochiamo con lenticchie, melograno e cappone anche nei pranzi di lavoro fra le feste?) ce ne sono perogni fantasia e attrezzatura. Diamoci da fare!

2) Organizzare un evento per le vacanze

Ecco la possibilità di entrare in contatto con i propri clienti in una luce diversa. Perché non organizzare un evento di festa nel vostro caffè?  Tradurre nella realtà italiana un tale suggerimento potrebbe voler dire organizzare un aperitivo a cui i nostri clienti più fedeli sono invitati (sì, anche gratis, come una inaugurazione) magari anche in un orario  un giorno di chiusura, trovando così il modo di conoscerli meglio, di parlarci e di instaurare un rapporto che ci ritroveremo per tutto l’anno…

3) Premiare i clienti fedeli

Più natalizio di questi "tieni bicchiere caldo..."

Più natalizio di questi “tieni bicchiere caldo…” non c’è niente…

Può essere un buon momento per mostrare i vostri clienti la vostra riconoscenza. Troviamo per loro un piccolo, piccolissimo regalino ma molto carino e molto natalizio, e diamoglielo cercando di trovare il momento per scambiarci una parola e un sorriso. Non siamo sicuri che quella persona sia un cliente da premiare? Meglio abbondare…

4) Collaborare con un evento sociale

Gli americani lo chiamano Charity, e in italiano viene tradotto con una parola bella ma poco di moda: beneficenza. E’ vero che tutte le associazioni che si occupano di sociale lavorano fortemente per le festività, e può darsi ch e i nostri clienti si sentano un po’ asfissiati, ma potremmo collaborare con qualche associazione di quartiere per portare a termine un piccolo obbiettivo che faccia bene al quartiere e a chi lo vive: magari un nuovo gioco al parco giochi, più libri per la biblioteca  o le magliette per la squadra dei piccoli calciatori. Magari potremmo finanziarla con una piccola percentuali dei pranzi consumati nel nostro bar e promuovere bene questa iniziativa attraverso i nostri social…

Qualunque cosa decidiate di fare, siate creativi!

Buonissimo Natale!!!     F

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *