LA TERZA ONDA DEL CAFFE’ NEL MONDO DEI BAR ITALIANI
24 Settembre 2014
Comprare l’Arredamento per il bar all’Asta
29 Settembre 2014

IL FOSBURY BAR

Sarà capitato anche a voi, come diceva la canzoncina, che due passioni in certi momenti si mixino, si mischino insieme per creare qualcosa di originale, di unico.

foto (4)Prendete un bar di Lucca, un bel bar appena fuori dalle mura della città d’arte toscana. Ci passo davanti, e noto un nome che accende una lampadina. Intendiamoci, l’accende a me e non moltissimi altri. Il bar si chiama infatti Fosbury caffè, e Fosbury, per chi ama l’atletica leggera e magari non è più giovanissimo, può essere una cosa sola: l’atleta che ha rivoluzionato il salto in alto, imponendo la tecnica “dorsale” ormai in assoluto l’unica usata a livello mondiale.

Sarà un caso? Non posso che entrare, e chiedere al barista perchè il bar Fosbury si chiama così. La risposta, yuppiyee, è quella che aspettavo. Il nome è quello dell’atleta, perchè il dirigente della cooperativa che, a quanto pare, gestisce il bar, è un vero appassionato di questo sport, e il nome è talmente vero che il biglietto da visita del bar riporta la foto del saltatore! Anche se forse non è un nome che si ricorda o che “buca” l’attenzione dei clienti, che bello!!

Ah, ci siamo permessi, su un blog che parla di bar, di mettere il filmato sotto, in cui vediamo lui, Dick, Dick Fosbury.

http://youtu.be/9SlVLyNixqU

Tags:
  • nome
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *