VENDESI BAR A PISA CENTRO
21 giugno 2013
CASE HISTORY: COSTI, IDEE E CRONACA DELLA COSTRUZIONE DI UN BAR
25 giugno 2013

IL CORSO DI BARMAN FULL IMMERSION SI RINNOVA: SHOT E FROZEN

Il nostro corso di barman full immersion in una sola pienissima giornata si rinnova: più spazio a shottini e preparazioni frozen e sistema di insegnamento basato sul sistema IBA, usato e riconosciuto nel mondo.

 
westchester_bartending_classes_nyIl nostro corso di Barman Full immersion, un corso di base molto “intenso” per fare cocktail, ha avuto diverse modifiche nel corso di questo anno. La sfida che ci ha guidato e che ci guida in queste modifiche è stato il riuscire a racchiudere in un solo giorno, riducendo tantissimo i costi per i partecipanti, un  corso di barman molto pratico che permettesse a chi non ha esperienza, o magari l’ha costruita molti anni fa, di affrontare il lavoro dietro al banco, all’ora dell’aperitivo, con la certezza di sapere cosa fare e sapendola fare nel modo migliore.

La struttura del corso rimane la stessa, una giornata pienissima, dalle 10 alle 17.30 circa, per permettere di arrivare e ripartire da Firenze in giornata, moooolto intensa. Come sempre durante i corsi i nostri docenti cercano di insegnare il massimo, e così facendo imparano tantissimo. Dai feed back avuti durante i corsi con le centinaia di ragazzi che vi hanno partecipato, abbiamo infatti capito che fra gli argomenti del corso non possono mancare una parte dedicata agli shot (shottini, shortini a seconda di  in che parte d’Italia siamo) e una dedicata alla più aristocratica e freschissima categoria dei frozen, i cocktail/granita da fare con il blender.

Oltre a questo, nel nuovo format del corso, abbiamo deciso di seguire, nella spiegazione dei cocktail, le regole IBA, International Bartender Association, per avere un riferimento certo in un mondo in cui ogni barman (chi con gusto, chi meno) interpreta a suo modo.

La ricetta per questo corso di base per barman breve, con un prezzo giusto e ancora più formativo? Sempre le stesse: pochi partecipanti, ritmi molto intensi dove facciamo i cocktail praticamente, perchè ad  imparare a memoria le dosi ci penseremo dopo a casa, con le dispense che fanno parte del corso, tante attrezzature per lavorare tutti, e tanto!

Le prossime date del corso di barman, che terremo anche nei mesi di luglio e agosto (mica si va in ferie quando c’è tanto da imparare!) le trovate qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *