APRIRE UN RISTORANTE O UN BAR IN UN CIRCOLO

Aprire un circolo culturale può essere il sistema per abbassare i costi di apertura e gestione di un locale. Poche tasse ma poca visibilità, tutto su come funziona l’apertura di un circolo. 

 

club-privatoL’apertura di un bar o ristorante legata ad un circolo con finalità culturali o comunque associative è una opportunità sacrosanta che permette a molte associazioni di riunire i propri soci e a volte anche di autofinanziarsi. Non si può negare però che molte volte i circoli privati siano un semplice escamotage per aprire locali aggirando licenze, normative e godendo di legislazioni privilegiate.

Di fatto una attività di somministrazione all’interno di un circolo può essere aperta senza il problema della licenza e, fatto al momento forse ancora più importante, senza il vincolo della destinazione d’uso. Questo vincolo impone di non poter aprire locali pubblici se non in edifici e spazi che abbiano una destinazione commerciale e non, per esempio, una destinazione artigianale o residenziale; di fatto si potrebbe aprire un circolo anche in casa propria.

Si potrebbe, ma non è così facile, perchè la legislazione che non si può evitare (come è giusto che sia) è quella sanitaria, e gli spazi dove si va ad aprire devono risultare perfettamente a norma come superfici, rivestimenti, attrezzatura e tutto quello che concerne l’HACCP.

Commercialmente un circolo ha anche altre limitazioni: non può avere un accesso diretto alla strada, non può avere insegna e nella sua comunicazione l’attività di ristorazione deve sempre risultare in sott’ordine rispetto a quella culturale.
Ultimo vincolo: tutti i clienti che entrano devono essere soci muniti della tessera rilasciata dal circolo stesso, altrimenti sono dolori, che possono arrivare fino alla chiusura del circolo.

About the author

View all articles by admin

332 comments on “APRIRE UN RISTORANTE O UN BAR IN UN CIRCOLO”

  1. rossella scrive:

    Salve,

    ho un bar con somministrazione bevande come impresa familiare, ora vorrei aprire come circolo, il bar però non e’ all’interno di un palazzo e neppure in un patronato…
    Quali sono gli adempimenti per la trasformazione da bar a circolo, con somministrazione di alimenti e bevande?

    Devo andare dal notaio per aprire il circolo? .

  2. rossella scrive:

    Questo libro lo trovo on line nel sito? APRIRE E GESTIRE UN BAR)hoepli ed.),dove al capitolo 9 ,troverai un paragrafo dedicato all’apertura di un circolo.

  3. rossella scrive:

    Salve,

    Ho un bar come impresa familiare con somministrazione bevande se voglio chiudere il bar e riaprire come circolo, cosa devo fare? davo andare dal notaio?

    il bar non e’ all’interno di un patronato o scuola…

    Grazie mille.

    • MANUELA scrive:

      MI contati al numero 0941902026…mi occupo di circoli da 15 anni e posso darle tutte le info richieste oltre ad un valido aiuto per costituire il circolo in perfetta regola.
      Cordiali saluti.
      Starvaggi Manuela

    • MANUELA scrive:

      In un forum dove la gente chiede consiglio sui circoli credo che chi NON SIA COMPETENETE IN MATERIA dovrebbe evitare di dare certe risposte che confondono solo di piu l’utente. Per info veritiere e corrette e per un valido aiuto sulla costituzione e gestione dei circoli visionate il sito http://WWW.ENTES.IT il primo ente nazionale riconoscosiuto che in italia si occupa di associaizoni a 360°. Saluti, Starvaggi Manuela

  4. giovanni scrive:

    buona sera. esiste qualche forma di tutela per dirigere delle escursioni con turisti, dove l’albo è bloccato? aprendo un circolo si possono associare delle persone ed offrire ai soci servizio di escursionismo? spero potete essermi utili

  5. cesare scrive:

    buonasera io volevo aprire un circolo in ambito familiare pero’ è una faccenda un po’ strana, in poche parole c’è un bar molto piccolo situato in un campo sportivo e volevo prenderlo in gestione, pero’ lo volevo far diventare circolo sportivo come posso fare e quali documenti mi occorrono..?? grazie

  6. Marco scrive:

    Vorrei chiedere se i circoli con vendita di bevande e alimenti devono avere prezzi più bassi rispetto a esercizi commerciali (bar-rist. ecc.). Se vine somministrate consumazioni occosionali ai non associati a cosa andiamo incontro? Quali sanzioni? Come è possibile effettuare somministrazioni ai non iscritti?
    Grazie

    • mimmo scrive:

      Ciao Marco,
      non obbligatoriamente i circoli devono applicare dei prezzi inferiori rispetto ad altre attivita’ commerciali, ma normalmente riescono ad applicare prezzi piu’ bassi per il semplice motivo, che hanno dei costi di gestione inferiore.La legge non permette di somministrare nei circoli consumazioni ai non tesserati. La sanzione puo’ essere di qualche migliaia di euro,fino ad arrivare a far chiudere il locale per un certo periodo di tempo.

  7. Alessandro scrive:

    Ciao volevo un informazione o un locale di 145 mq di cui 45 mq e commerciale e 100 mq risulta terreno edificabile b 2…volevo aprire un circolo con bar e sala giochi si può usare anche i 100 mq facendo una coperture anke in pvc o in coibentati? O bisogna prima farlo diventare commerciale? Attendo risposta grazie in anticipo

  8. Luciano scrive:

    Buongiorno…..vorrei fare un offerta al comune per un bando….che permette di prendere in gestione un circolo sportivo con punto di sosta per mangiare anche qualcosa a pranzo e cena, oltre ad avere varie attività sportive (bocce, tennis,ecc…) già attivo e in mano ad una famiglia che ha finito i 15 anni di mandato….sapete darmi delle info sulle spese mensili e annuali che dovrei affrontare? Grazie

  9. giorgio chiellini scrive:

    E’ evidente che Starvaggi Manuela risponde solo in modo privato ovvero si fa pagare quindi lasciatela perdere

  10. Leonardo Battaglia scrive:

    Se avessi dei locali in casa, con possibilità di ingresso separato e possibilità di essere a norma l’HACCP quindi potrei aprire circolo con un bar riservato ai soci?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aprire un bar passo passo

A che punto siete con il vostro progetto? Cercate qui gli articoli sugli argomenti che vi interessano.

Stai cercando le migliori lattiere, pressini e attrezzature da caffetteria?

Vieni a visitare Caffèlab, il nuovo Eshop sul caffècon le più migliori e smart attrezzature da bar: lattiere da latte art, tampers, macina caffè, attrezzature da brewing, miscele da espresso, da caffè americano e i migliori caffè del mondo in singola origine sia tostato che verde.

I nostri partner















I nostri corsi

  • State pensando di aprire un bar e volete farlo con competenza?
  • Siete già baristi ma non siete sodisfatti del vostro cappuccino o del vostro aperitivo?
  • State valutando di comprare un bar e volete essere sicuri di fare i passi giusti?
  • Volete individuare le strategie per aumentare gli incassi del vostro locale?

Trip Advisor!

2013, 2014, 2015, 2016. Da quattro anni la nostra scuola vince il Certificato di Eccellenza Trip Advisor! Grazie a tutti i partecipanti ai nostri corsi!

2013, 2014, 2015, 2016. Since four years our school wins Trip Advisor Certificate of Excellence! Thanks to all the participants in our courses

SCAE, Specialty Coffee Association of Europe

I nostri corsi sono tenuti da certificatori SCAE e i sono tagliati per l'ottenimento delle certificazioni della Specialty coffee Association of Europe. Scopri il mondo SCAE

Our teachers are SCAE certified and our courses are tailored in order to get the Certification of the Specialty Coffee Association of Europe. Read more about SCAE



COURSES

From the 2007 “Aprire un bar” run courses about the world of Italian coffee, cappuccino and Latte art. The courses are held in the center of Florence. Do you want to discover the world of the Italian espresso and cappuccino? Are you planning a vacation in Florence and you want a different experience? Click here and come to discover our courses in English!

BLOG GEMELLO

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo del caffè.

LA NOSTRA MISCELA DI CAFFE’ PER BAR

Stai aprendo o hai già un bar? Scopri la nostra miscela di caffè, un progetto che rivoluziona il mondo del caffè!

  • Una miscela di solo 3 componenti, tutti di altissimo livello.
  • Ogni caffè proviene da una specifica area, con certificato di provenienza.
  • Ogni componente della miscela è tostato separatamente con una macchina tostatrice artigianale.
  • Sacchetti solo da 250 grammi, caffè impacchettato immediatamente dopo la tostatura.
  • Ogni pacchetto viene consegnato solo dopo 5 giorni di degasamento, e dopo un mese, se n
  • on consumato, viene ritirato e sostituito

Vieni a scoprire e ad assaggiare il nostro progetto Super Tuscan!
To top ↑